Il Coach Aziendale: una Risorsa a portata di “Badge”

Facebook
Twitter
LinkedIn

Avere le competenze, le conoscenze e il supporto giusti per conseguire la propria realizzazione e conseguire obiettivi desiderati e avere successo professionale sono processi e risultati che possono concretizzarsi attraverso un percorso di coaching; sia che si tratti di ambito professionale e aziendale, sia di questione del proprio privato.
Un modo per ottenere quel supporto è lavorare con un coach. Negli ultimi anni, il coaching è diventato sempre più popolare nel mondo degli affari come mezzo per sviluppare competenze, aumentare la produttività e raggiungere una crescita personale e professionale.

Il coaching può assumere molte forme, ma di solito implica lavorare faccia a faccia, in presenza o in modalità online, con un professionista qualificato per identificare obiettivi, sviluppare piani di azione e agire per raggiungere tali obiettivi. Sul posto di lavoro, il coaching può aiutare persone  e professionisti a migliorare le proprie capacità comunicative, sviluppare capacità di leadership e aumentare la produttività.
Può anche aiutare le persone a identificare le aree nelle quali investire per la propria crescita e lavorare per superare le sfide dalle quali, talvolta si rifugge.

Avere un coach dedicato può essere, poi, particolarmente vantaggioso per le persone che ricoprono ruoli di leadership poiché egli può fornire guida e supporto su una serie di questioni: dalla gestione dei team alla gestione di complesse sfide aziendali. Oggigiorno molti leader sono supportati da un coach nello sviluppare una visione per il futuro e creare un piano per realizzarla, sia essa personale, sia che coinvolga l’intera azienda.
Talvolta siamo portati a credere che il coaching sia un qualcosa riservata ad alcune categorie di professione e persone o sia solo per i leader. Ebbene, così non è di certo!
Regalarsi un percorso di coaching può essere vantaggioso per chiunque (sul posto di lavoro) voglia migliorare le proprie capacità e raggiungere i propri obiettivi. Il coaching può aiutare le persone a sviluppare la fiducia e la consapevolezza di sé di cui hanno bisogno per avere successo nella loro carriera e a focalizzare obiettivi perseguibili attraverso azioni calibrate su sé stessi.

Uno dei vantaggi di lavorare con un coach è l’attenzione focalizzata che esso riserva al proprio coachee (così si chiama la persona che si rivolge ad un coach). A differenza delle sessioni di formazione di gruppo o dei workshop, il coaching è personalizzato e calato sulla richiesta che il cliente porta in sessione. Un coach può aiutare a identificare aree specifiche di miglioramento e sviluppare un piano di azione per affrontarle. Questo approccio personalizzato può portare a risultati più rapidi e sostenibili in particolare perché il processo è condiviso, concordato e accettato dal coachee.

Oltre che per i vantaggi individualei sopra descritti, il coaching rappresenta una risorsa alla quale sempre più aziende e organizzazioni attingono. Investendo nel coaching infatti, le aziende possono migliorare le competenze e la produttività dei propri dipendenti e questo, a sua volta, può portare a un aumento delle entrate e a un vantaggio più competitivo sul mercato, conseguenze queste di un maggior equilibrio e affiatamento nei team. Ma non solo. Infatti, nel mondo business, il coaching sta diventando sempre più popolare come un modo per sviluppare capacità di leadership, migliorare la comunicazione e migliorare le prestazioni.

Tali e tante migliorie, molte aziende e realtà organizzate stanno optando per avere un coach designato all’interno dell’organizzazione; ciò può offrire molti vantaggi, sia per i dipendenti che per l’azienda nel suo insieme. Infatti, uno dei principali vantaggi nell’avere un coach sul posto di lavoro è l’opportunità di ricevere costanti e puntuali feedback e indicazioni personalizzati. Un coach può lavorare con un individuo per identificare i suoi punti di forza e di debolezza, stabilire obiettivi e creare un piano per raggiungerli. Fornendo feedback e una guida personalizzati, un coach può aiutare un individuo a sviluppare le capacità e le conoscenze di cui ha bisogno per avere successo nel proprio ruolo.
In più, un coach “aziendale” può anche essere una cassa di risonanza obiettiva per un dipendente, fornendo uno spazio sicuro e riservato per discutere le sfide e risolvere i problemi. Ciò può essere particolarmente utile per le persone che potrebbero essere riluttanti a condividere le proprie preoccupazioni con colleghi o superiori.

Un ulteriore vantaggio nell’avere un coach sul posto di lavoro è il potenziale che apporta per migliorare la comunicazione e costruire relazioni migliori all’interno dell’organizzazione. Un coach può lavorare con un individuo per identificare gli stili di comunicazione, sviluppare capacità di ascolto attivo e imparare a comunicare in modo più efficace con colleghi e superiori. Migliorando la comunicazione e costruendo relazioni più solide, le persone possono lavorare in modo più efficace in team, il che può portare a prestazioni migliori e risultati migliori per l’organizzazione nel suo complesso. Inoltre, il coaching può aiutare ad aumentare il coinvolgimento dei dipendenti e la soddisfazione sul lavoro.
Fornendo feedback e guida personalizzati, un coach può aiutare le persone a sviluppare le proprie capacità e raggiungere i propri obiettivi, il che può portare a un senso di realizzazione e appagamento nel proprio lavoro a migliorare la fidelizzazione dei dipendenti e ridurre il turnover, una criticità sempre più ricorrente, conseguenza di un mancato “benessere” sul luogo dove trascorriamo la maggior parte della nostra giornata: l’azienda.

Risorse e ulteriore apprendimento:


Autore collaboratore:

Trainer in NLP Communication. Executive e mental coach. Counsellor Professionista. Facilitatore TIR. Luigi conduce percorsi, individualei e di team, in molteplici contesti, finalizzati al miglioramento delle competenze relazionali e al potenziamento di skill personali e di business, quali: Leadership, Comunicazione Efficace, Potenziamento del team, Gestione e sviluppo di abilità e risorse interne, facilitazione alla comunicazione interculturale. Come Executive & Life coach, Luigi interviene sia nei contesti imprenditoriali di High Management, nei contesti scolastici e dell’apprendimento, sia in ambito sociale e del Terzo settore.

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *